La Rivoluzione Salutariana Continua...

  

carpaccio papaya avocado miele sale pepe salutariano ricetta salutariana buono piatto viveresalutariani vivere salutariani

 

Le Due Portate d'Eccellenza Salutariane




Ciao amici Salutariani!


Siamo una Community! E la cosa più bella dell'essere in una community è partecipare in prima persona!


Oggi non vi presento una Ricetta, ma un Menù!
Si! Sandra ha deciso di Proporci questa Doppia Ricetta che Vuole Esaltare al Meglio il Gusto Tropicale della Papaya e dell'Avocado!



Non una, ma Due Portate di Eccellenza Salutariane:

1) Un Sofisticato Antipasto composto da "Carpaccio di Papaya e Avocado"

2) Seguito da una Elegante "Insalata Tropicale in Agrodolce" Impreziosita con "Striscioline Integrali di Grano Saraceno"



Sandra... Wow! Decisamente un Menù con cui Fare Colpo, anche se non si Tratta certo di una Passeggiata.

Per Quanto ci Voglia un po' di Tempo per Preparare questo Spettacolo vi assicuro che ne sarà Valsa la Pena quando Saremo a Tavola!
Quindi Forza! Gambe in Spalla e Tutti in Cucina!



Andiamo con la Ricetta!


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Ingredienti:



Per l'Insalata Tropicale in Agrodolce:

   -1/2 Papaya
   -1/2 Avocado
   -1 Cipollotto
   -20 Pomodorini
   -2 Noci
   -1 Cucchiaino di Miele (il Vostro Preferito! Suggeriti Castagno ed Eucalipto)
   -1 Cucchiaio di Semi di Canapa
   -1/2 Limone (succo)
   -1/4 di Cucchiaino di Zenzero in Polvere
   -1 Cucchiaino di Curcuma in Polvere
   -3/4 Foglioline di Basilico Fresco
   -1 Rametto di Origano Fresco
   -Olio Extravergine di Oliva
   -Sale Integrale
   -Pepe Nero qb

Per le Striscioline di Grano Saraceno:

   -6 Cucchiai di Farina Integrale di Grano Saraceno
   -1 Cucchiaino di Bicarbonato
   -1/2 bicchiere di Acqua Frizzante

olive pomodorini carota sedano cetriolini prezzemolo

Per il Carpaccio di Papaya e Avocado:

   -1/2 Avocado
   -1/2 Papaya
   -1/2 Limone (Succo)
   -1 Cucchiaino di Miele
   -Olio Extravergine di Oliva
   -Sale Integrale qb
   -Pepe Nero qb

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Procedimento:


Ok, Ragazzi mettiamoci Comodi perchè abbiamo un Bel po' di Lavoro da Fare! (:


Per prima cosa prepariamo il Carpaccio in modo che abbia il Tempo per Riposare prima di essere Consumato.



Tagliamo a Metà l'Avocado e la Papaya, meglio se Non sono Troppo Maturi, e li Priviamo dei Semi e della Buccia.

A questo punto Tagliamo delle Fettine Spesse circa Mezzo Centimetro e le andiamo a posizionare, Alternate tra loro, su un Piatto Piano per poi andarle a Condire con una Spolverata di Sale Integrale, una Macinata di Pepe Nero, il Succo di Mezzo Limone, 1 Cucchiaino del Nostro Miele Preferito e un Filo di Olio Extravergine di Oliva.

Et Voilà! Mettiamo il Primo Capolavoro da parte e andiamo a Cimentarci con il Secondo!



Per cominciare a preparare la Nostra Insalata Tropicale in Agrodolce dobbiamo Lavare con Cura i Pomodorini e il Cipollotto per poi Tagliare i Pomodorini in 4 Spicchi e il Cipollotto a Rondelle piuttosto Sottili.

A parte Sgusciamo le Noci e le andiamo a Tritare Grossolanamente con un Coltello per poi metterle in una Ciotola.

Riduciamo la Papaya e l'Avocado Rimanenti a Cubetti e mettiamo Tutto in una Capiente Terrina in cui andremo a Condire con una Spolverata di Sale Integrale, il Succo di Mezzo Limone, 1 Cucchiaio di Semi di Canapa, le Noci Sminuzzate, 1 Cucchiaino di Miele, una Macinata di Pepe Nero, 1 Cucchiaino di Curcuma in Polvere, 1/4 di Cucchiaino di Zenzero in Polvere e le Erbette Fresche Tritate Grossolanamente.

Diamo una Bella Mescolata e la Nostra Insalata Tropicale è Quasi Pronta!



Ci Siamo quasi, l'Opera sta Iniziando a Prendere Forma, il Carpaccio sta Riposando e si sta Insaporendo a Dovere.


E' arrivato il momento di Preparare le Striscioline di Grano Saraceno!


La loro preparazione assomiglia a quella Classica per la Piadina, cominciamo col Formare l'Impasto unendo 6 Cucchiai di Farina Integrale di Grano Saraceno con 1 Cucchiaino di Bicarbonato e Mezzo Bicchiere d'Acqua Frizzante.

Impastiamo qualche minuto fino ad ottenere un Impasto Liscio e Omogeneo, piuttosto Elastico, e lo Stendiamo con il Mattarello a formare delle piccole sfoglie circolari piuttosto Sottili che andremo a cuocere a Fuoco Medio-Basso su una Piastra per Piadina oppure una Grande Padella.

Le nostre mini "piadine" di Grano Saraceno Cuociono piuttosto in fretta, abbiate cura di girarle in modo da Cuocere uniformemente entrambi i lati.


Una Volta Cotte Possiamo Procedere a Tagliare le Piadine in Striscioline che Andremo ad Aggiungere all'Insalata per Completare il Nostro Capolavoro!



Ed Ecco davanti ai Nostri Occhi le Due Portate di Eccellenza Salutariane pronte da Servire!


Un Elegante Capraccio Tropicale a Base di Papaya e Avocado, in grado di far conoscere Sapori Nuovi seguito da un'Insalata Tropicale Davvero Fenomenale!



cavolfiore crudista

-----------------------------------------------------------

cavolfiore crudista

-----------------------------------------------------------

olive cetrioli crudista crudisti
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Le Due Portate d'Eccellenza Salutariane - Ricetta di Sandra Zolli - Salutariana - 20/05/2015

Background image

Clicca per Guardare le Nostre SUPER-VideoRicette!

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DISCLAIMER

Le indicazioni contenute in questo sito non costituiscono e non vogliono costituire un parere medico nè tantomeno devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E' pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista. Premesso che la redazione compirà ogni ragionevole sforzo al fine di garantire la correttezza delle informazioni riportate nei vari articoli tali indicazioni hanno esclusivamente scopo informativo e non intendono sostituire il parere del medico, di altri operatori sanitari o professionisti del settore che devono in ogni caso essere contattati per l'indicazione di un corretto programma dietetico e/o terapeutico e/o di allenamento e/o di riabilitazione e/o di integrazione alimentare. In nessun caso il titolare del sito, gli autori degli articoli, né altre parti connesse a VivereSalutariani.it, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all'uso di tali informazioni.
Questo sito è un prodotto editoriale aggiornato in modo non periodico, pertanto non è soggetto agli obblighi di registrazione di cui all'art. 5 della L. 47/1948.

Copyright © Tutti i diritti sono riservati.