La Rivoluzione Salutariana Continua...

  

not identica

 

Centrifugati di Verdura, I Benefici Indiscussi






Ciao Amici Salutariani!



In un Altro Articolo abbiamo parlato delle Differenze tra Centrifugati/Estratti e Frullati e abbiamo poi preso in analisi in maniera abbastanza approfondita le peculiarità sia Positive che Negative dei Centrifugati di Frutta, quando si parla di Centrifugati/Estratti di Verdura il Discorso Cambia Totalmente.



Ma Andiamo con Ordine...


Che cos'è un "Succo Verde"?




Sempre più spesso sul Web si inizia a sentire il termine "Succo Verde", molti lo Interpretano come Sinonimo di Estratto/Centrifugato Indifferentemente di Frutta o Verdura ma nel farlo commettono un Errore piuttosto Grave.


Un "Succo Verde" è un Centrifugato/Estratto a base di sola Verdura (con l'aggiunta al massimo di qualche Mela che migliora il Sapore Finale e Arricchisce il Succo con le Incredibili Proprietà di questo Alimento).




Il Colore è generalmente Verde, come si può immaginare, ma anche Rosso!

Il Colore Rosso è la conseguenza dell'Aggiunta della Rapa Rossa che oltre che a Tingere e Insaporire il Succo dona un apporto di Nutrienti che è Incredibilmente Energizzante, Benefico e Depurativo per il Nostro Corpo!


not Identca

Un Succo Verde è un Estratto ottenuto Principalmente da Verdura (con l'aggiunta al più di qualche mela) dal colore caratteristico che può variare dal verde intenso al rosso scuro (a causa della tintura che conferisce la Rapa rossa, un'ortaggio dalle formidabili proprietà!

estratto verdura

Per ottenere il "Succo" bisogna Separare la Parte Acquosa della Verdura dalla Fibra. Per farlo esistono due Tipi di Strumenti che sono le Centrifughe e gli Estrattori. I Frullatori Non sono Adatti alla Produzione di succhi in quanto Non Separano la Parte Acquosa dalla fibra.

Cosa c'è Dentro un "Succo Verde"?




Se dovessi descrivere i Succhi Verdi con Una parola userei "Vita"

Perchè? Perchè i Succhi Verdi sono Alimenti che posseggono una Quantità Incredibile di Elementi Benefici!



1) Sali Minerali:   Si sa, il nostro Corpo è Fatto d'Acqua... ma non Acqua del Rubinetto!                                 Siamo fatti di Acqua in cui sono Disciolti Tantissimi Minerali nelle                                       Concentrazioni più Disparate! 

 

Le Nostre Cellule Nuotano in un mare "Salato" dai Minerali (Liquido Extracellulare, cioè che sta Fuori dalle Cellule) e sono all'Interno Piene di Acqua con Concentrazioni Minerali Leggermente Diverse da quelle Esterne (Liquido Intracellulare, cioè che sta Dentro la Cellula).


Al nostro corpo per Funzionare Bene serve avere a Disposizione questi Minerali, in particolare è Importante che siano presenti Tutti quelli Utili, anche se in piccole quantità.




Il nostro corpo abbisogna di piccole quantità della maggior parte dei Minerali che utilizza, quelli più Richiesti sono Sodio(Na), Potassio(K), Cloro(Cl), Calcio(Ca) e Fosforo(P) e il Nostro Fabbisogno Giornaliero di questi si aggira intorno agli 0,1 grammi/giorno) quindi piuttosto che dargli Poche Varietà di Minerali in Grandi Quantità (esempio classico Patatine Fritte con Sale, Tanto Sodio, Tanto Cloro, Tracce Minime di altri Minerali) è molto più Funzionale Somministrarsi Ogni Giorno adeguate Quantità di Tutti i Minerali che ci servono (e da qui deriva anche l'utilità dei Sali integrali, a cui dedicherò un Articolo).



I Succhi Verdi essendo una miscela di più Verdure sono Ricchissimi di Tanti Minerali Diversi, tutti Egualmente Importanti e Purtroppo Spesso Carenti (anche solo per alcuni Mesi all'Anno) nelle nostre Diete con Conseguenze di Gravità Variabile in base al Tipo di Carenza e al Tempo per la quale questa si Protrae.




--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




2) Vitamine: Cosa sono le Vitamine? Le Vitamine sono Composti Organici che non                             Svolgono Funzioni Plastiche (quindi non costituiscono membrane, muscoli                         etc) e nemmeno Funzioni Energetiche (Produzione di ATP, che è la                                   "Moneta", la Valuta energetica del nostro Organismo, le Reazioni del                                 nostro corpo si "Pagano" con ATP).



Le Vitamine svolgono la funzione di Coenzimi cioè Aiutano, Favoriscono (e in alcuni casi Bloccano se sono Assenti) le Reazioni che Avvengono all'Interno del Nostro Corpo. 

Alcune Vitamine le sappiamo produrre in maniera Endogena (Dentro il Nostro Corpo) come la Vitamina D, altre (dette  "Essenziali" ) siamo costretti ad assumerle con l'Alimentazione perchè Non Siamo in Grado di Produrle, come la Vitamina C o la Vitamina B12.




I Succhi Verdi sono Ricchissimi di Vitamine, variando le Verdure che si utilizzano si potrebbe addirittura arrivare a Coprire lo Spettro Vitaminico Completo, esclusa la B12 (che in effetti è presente anche in Terra e Terriccio e di cui quindi si possono trovare Tracce nei Succhi Verdi).




Le Vitamine sono un po' come degli "Attrezzi" che il nostro corpo utilizza per svolgere dei compiti che Altrimenti sarebbero più Difficili o Addirittura Impossibili.

Dare al nostro corpo il Giusto Apporto di Vitamine è come dare a un Meccanico Esperto una Cassetta Piena di tutti gli Strumenti che gli potrebbero servire per la Perfetta Manutenzione dei suoi Veicoli!

 

 


 

Le Verdure Contengono anche un'Incredibile Molteplicità di Molecole Antiossidanti rappresentate Principalmente dalla classe dei Flavonoidi



I Flavonoidi sono delle molecole che nelle Piante servono come Protezione dai Raggi Ultravioletti mentre nell'Uomo Assolvono l'Importantissima Funzione di Antiossidanti, andando a Contrastare Attivamente i Radicali Liberi che sono legati a moltissime Patologie Degenerative e all'Invecchiamento.





--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




3) Clorofilla: I Succhi Verdi sono Verdi proprio grazie alla Clorofilla. La Clorofilla è una                         Molecola Straordinaria, che permette alle Piante di Compiere Innumerevoli                         Reazioni (un po'   come fanno le Vitamine per noi) ma è anche dotata                                 di innumerevoli Proprietà per il Corpo Umano:



Aiuta il Fegato nella sua Funzione Depurativa e svolge un'Azione Antinfiammatoria a livello del Pancreas. 




E' una molecola "Chelante" cioè che Afferra (proprio come farebbe la chela di un granchio) Svariate Molecole Tossiche come Pesticidi e Scorie, aiutando il nostro corpo ad Eliminarle.


La Clorofilla aiuta inoltre a normalizzare la Flora Batterica intestinale Esercitando una Funzione Debolmente Battericida Selettiva nei confronti dei batteri "Cattivi" che si insinuano tra la Flora Batterica Cosiddetta "Buona" che Costituisce il Nostro Microbiota. 




Svolge anche un'importante azione Antiossidante e Protettiva.


estratto verdura
struttura minerale cristallina
vitamine
verdura mercato
foglia verde clorofilla


Le Verdure più Ricche di Clorofilla sono di Colore Verde Intenso come gli Spinaci, i Broccoli, diverse Varietà di Cavoli, il Tarassaco, la Cicoria, l'Alga Spirulina e tutte le Verdure a Foglia Verde!



verdura fresca

Rispetto alla frutta le Verdure hanno il Grandissimo Vantaggio di Contenere Pochi Zuccheri Semplici, ragion per cui un'Estratto di Verdura è un Alimento a Basso Indice Glicemico. Questo è un Grande Vantaggio perchè ci permette di non Sforzare la Produzione di Insulina da parte del Pancreas, cosa che accade Invece quando si Assumono Centrifugati di Frutta.

gruppo eme simile clorofilla

La Clorofilla Curiosamente Risulta essere Incredibilmente Simile all'Emoglobina, la Preziosa proteina che trasporta l'Ossigeno all'Interno dei Globuli Rossi! Con il suo Anello Tetrapirrolico (con 4 Atomi di Azoto) è Indispensabile per le Piante per procedere con la Fotosintesi ed è anche un'Ottima Molecola Chelante e Depurativa per il Nostro Corpo

Perchè Centrifugare la Verdura Piuttosto che Mangiarla Intera?





Molto Spesso chi si avvicina al Mondo dei Centrifugati ha un Grande Interrogativo in Mente: la Verdura Fa Bene, Si sa, ma Perchè non Limitarsi a Mangiarla Intera come Abbiamo Sempre Fatto, magari Aumentando un po' le Quantità?




Ci sono Molti Buoni motivi per Centrifugare/Estrarre la Verdura!




1) Efficienza: La Digestione del Cibo che Ingeriamo è un'Operazione Sofisticata                                               eTalvolta un po' Macchinosa



Il Solo Atto del Digerire il cibo Consuma circa il 25-30% dei suoi nutrienti quindi nel caso delle verdure perdiamo il 25-30% delle Vitamine, della Clorofilla e dei Minerali di cui abbiamo parlato prima solo per andarla a Digerire!!



Quando noi Estraiamo/Centrifughiamo un Ortaggio lo Priviamo della Fibra (a cui dedicherò un Articolo). 




Ingerendo il Succo Estratto il nostro Corpo può Saltare il Lungo Processo Digestivo (o Meglio Effettua una Digestione "In Miniatura" molto Rapida ed Efficiente) Evitando di Consumare Parte dei Nutrienti che Vengono Ingeriti. 

Inoltre il Corpo può Beneficiare Immediatamente delle Sostanze che Abbiamo Ingerito in quanto se un Normale Ciclo Digestivo dura 3/4 ore l'Assorbimento di un Succo Verde impiega circa 15-45 minuti!




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



2)Quantità: è vero che le Verdure Fanno Bene, ma almeno in Determinate Situazioni la                               Quantità può Fare la Differenza 



Consumare Grandi Quantità di Verdure è Difficile o Addirittura Impossibile. 


Per farvi un esempio mio padre consuma ogni giorno circa 2 Litri di Succhi Verdi, dentro quei Due Litri ci sono circa 2,5 Kg di Verdure che gli Sarebbe Impossibile Consumare Durante la Giornata (dovrebbe passare tutto il giorno a Mangiare, il che non andrebbe neanche bene perchè passerebbe tutto il giorno in Fase Digestiva che è una Fase Molto Dispendiosa di cui Bisognerebbe Contenere la Durata). 





Qui ci vengono in Aiuto i Succhi che Concentrano i Principi Nutritivi e i Minerali Separandoli dalla Fibra (che comunque ha le sue Funzioni Importanti in quanto Funge da Spazzino del nostro Intestino e come Nutrimento per il Nostro Microbiota) che è di Ostacolo al Pieno Assorbimento dei Fitonutrimenti. 



Non bisogna Dimenticare che i Succhi Non sono Pensati per Sostituire gli Alimenti Solidi (anche se in Particolari Tecniche di Digiuno Vengono Utilizzati sotto Stretto controllo da parte di Personale Competente, Evitate sempre i digiuni fai da te senza essere seguiti da un Medico) ma per Integrare una Dieta Solida (che quindi comprende già Alimenti Vegetali Interi) che ha già la sua Componente Giornaliera di Fibra.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




3)Crudismo: è vero che le Verdure fanno Bene, ma quando le Cuociamo Grandissima                                 Parte dei Principi Attivi (30-70%, in base all'Ortaggio) Viene Distrutta e va                             Irrimediabilmente Sprecata.




Se da una parte quindi il Modo Migliore di consumare le verdure è a Crudo è anche vero che molte Verdure hanno dei Sapori che sono Considerati non Gradevoli o Addirittura Immangiabili a Crudo (come Foglie di Cavolfiore, Rapa Rossa, Broccoli o il Prezzemolo, ricco di Incredibili Proprietà).




Andando ad Estrarre questi Ortaggi Insieme ad Altri dal Gusto più Gradevole (Finocchio, Carote che sono uno degli Ortaggi più Potenti in Assoluto, Mele , che sono l'Unico Frutto che io Assocerei alle Verdure) si riesce a Superare il Problema del Sapore Assumendo Moltissime Sostanze Benefiche Perfettamente Conservate Visto che gli Ortaggi Non Vengono Cotti.

 

Produzione del Succo Verde






Per Produrre un Succo Verde ci Serviranno Pochi Elementi ma è Importante che siano di Alta qualità:




1) Degli Ortaggi del Contadino o per lo meno Biologici: questo Punto è Importante,                    Ricordiamoci che   quando Andiamo ad Estrarre prendiamo Tutto dall'Ortaggio, Pesticidi      e Porcherie Eventuali Inclusi. 


     Ragion per cui vi Raccomando di Non Centrifugare/Estrarre Nulla di cui non Siate Almeno        Fiduciosi Perchè potremmo Rischiare di Farci del Male.




2) Uno Strumento di Estrazione, ne Esistono Moltissimi in Commercio. Ci sono Centrifughe      ed Estrattori per tutte le Tasche, Discuteremo le Differenze tra le Varie Strumentazioni in        un Articolo a Parte.



3) Tanta Pazienza! Perchè se l'Estrazione è un Processo Ottimo per "Spremere" i Principi            Attivi dalle Verdure Risulta Talvolta Tediosamente Lento. 




In questo ci può Aiutare una Centrifuga che, pur "Spremendo" di Meno la Verdura rispetto ad un Estrattore, ci Permette di Risparmiare Molto Tempo nel Processo di Produzione del Succo.

 


tratto digerente
verdura frutta colorata
crudismo cibo crudo forchetta
centrifuga philips

L'Ossigeno è un Grande Nemico quando si Parla di Conservazione degli Alimenti, Soprattutto di quelli Fragili come i Succhi. Una Strategia Valida può essere il mettere i Succhi Sottovuoto Sotto Speciali Barattoli, Evitando il Contatto con l'Ossigeno si Allunga la Vita del Succo di Diverse Ore!

verdura cassetta

"Fa che il Cibo sia la tua Medicina e la Medicina sia il tuo Cibo"                 -Ippocrate -

Conservazione del "Succo Verde"





Un Punto Molto Importante di questo Articolo è la Conservazione!

 

 


Se state producendo dei Succhi Verdi per Voi e per la vostra Famiglia (che a mio Parere Dovrebbe Ritenersi Molto Fortunata (: ) vi sarete Accorti che è una Pratica che porta Via una Certa Quantità di Tempo tra la Pulizia delle Verdure e delle Macchine Utilizzate per Estrarre/Centrifugare.




Potreste essere Tentati di Fare 1 o 2 Grandi Succhi alla Settimana da dividere nei Vari Giorni, ma Non ci Sarebbe Niente di più Sbagliato.



I Succhi sono degli Alimenti Formidabili, Salutari che Aiutano il Corpo a Disintossicarsi e a Rigenerarsi.




Sono VITA!




Ma una Volta che Vengono Estratti queste Formidabili Proprietà Decadono nel Tempo Piuttosto Rapidamente.


Non esiste tecnica che permetta di conservare un Succo Verde al 100%, l'Unico Momento in cui il Succo è al 100% è Subito Dopo l'Estrazione. 


Tuttavia possiamo Attuare Diverse Pratiche per Rallentare il più Possibile questo Deterioramento, Vediamo Come: 

1) Aggiungere un Antiossidante: La maggior parte delle Molecole Benefiche per il Nostro                                                                         Corpo sono Fragili e Suscettibili all'Ossigeno! 



In sua Presenza si Ossidano perdendo le loro Proprietà e Diventando "Inutilizzabili". 



Aggiungendo al nostro Succo un Antiossidante come la Vitamina C (Acido Ascorbico, E 300 nelle Liste di Additivi agli Alimenti) ne Rallenteremo la Degradazione.


Una buona dose è 1,0 grammi per Litro di Succo. 


Aggiungendo un Antiossidante Aumentiamo la Vita del nostro Succo di Almeno 3-4 ore.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nota: Quando si Maneggiano Antiossidanti o comunque Polveri Minerali è sempre bene utilizzare Cucchiai di Ceramica/Plastica/Legno in quanto non reagiscono con i Sali. Se raccogliete la Vitamina C, ad esempio, con un Classico Cucchiaino di Metallo Buona Parte del Prodotto si Ossida nei Brevi Istanti del Contatto, divenendo Inefficace.

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

  


2) Tenere al Freddo e al Buio: Come Stiamo Imparando le Molecole più Benefiche per noi                                                                     sono Spesso Molto Delicate.



Esse sono in Buona Parte Termolabili (Facilmente Distrutte dal Calore) e Fotosensibili (Danneggiate dalla Luce diretta del Sole) ragion per cui è Bene Conservare il Nostro Succo al Fresco e al Buio (Frigorifero).






3) Togliere l'Ossigeno: Abbiamo detto prima Parlando di Antiossidanti che è lo Stesso                                                                Ossigeno che Respiriamo e che ci Tiene in Vita che va a Reagire con                                                  le Molecole Benefiche dei Nostri Succhi, Inattivandole. 



La Soluzione più Ovvia e Immediata è quindi quella di Rimuovere l'Ossigeno, possiamo Conservare i Succhi all'Interno di Barattoli Speciali nei quali grazie a una Macchina Esterna simile ad un Aspirapolvere produce un Piccolo Sottovuoto che è Funzionale al Mantenimento dei Succhi.


Anche Utilizzando Tutti questi Stratagemmi in Combinazione (come faccio io) la Vita del Succo Non è Comunque Lunghissima, e Andrebbe Consumato al Massimo entro 24-36 Ore da quando è stato Estratto.

frutti vitamina vit c acido ascorbico
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine


In Conclusione





Gli Estratti/Centrifugati di Verdura sono degli Alimenti Ricchissimi di Proprietà Benefiche in grado di Aiutare il Nostro Corpo sia quando è in Salute che quando è Debilitato, Favorendo i Processi Rigenerativi dell'Organismo e Aiutandolo nell'Espulsione di Scorie e Tossine.

 


Inoltre, a Differenza dei Centrifugati/Estratti di Frutta i Succhi Verdi hanno una Quantità di Zuccheri Risoria e un Indice Glicemico Basso, questo li Qualifica come Ottimi Alimenti anche per chi ha Malattie Legate ai Livelli di Zucchero nel Sangue (come il Diabete).



I Benefici sono Ormai Indiscutibili vista la Grandissima Quantità di Prove Empiriche Reperibili Ovunque sul Web





Morale dell Articolo: Estratti di Verdura -> Si! Si! Si!

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Centrifugati di Verdura, i Benefici Indiscussi - Articolo di Marco Villa - 23/04/2015 

Descrizione immagine

DISCLAIMER

Le indicazioni contenute in questo sito non costituiscono e non vogliono costituire un parere medico nè tantomeno devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E' pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista. Premesso che la redazione compirà ogni ragionevole sforzo al fine di garantire la correttezza delle informazioni riportate nei vari articoli tali indicazioni hanno esclusivamente scopo informativo e non intendono sostituire il parere del medico, di altri operatori sanitari o professionisti del settore che devono in ogni caso essere contattati per l'indicazione di un corretto programma dietetico e/o terapeutico e/o di allenamento e/o di riabilitazione e/o di integrazione alimentare. In nessun caso il titolare del sito, gli autori degli articoli, né altre parti connesse a VivereSalutariani.it, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all'uso di tali informazioni.
Questo sito è un prodotto editoriale aggiornato in modo non periodico, pertanto non è soggetto agli obblighi di registrazione di cui all'art. 5 della L. 47/1948.

Copyright © Tutti i diritti sono riservati.